L'Olanda balbetta, l'Austria accende lo stile

Comments · 32 Views

L'Olanda balbetta, l'Austria accende lo stile

I Paesi Bassi non vincono una partita a eliminazione diretta da 20 anni e le migliaia di tifosi Oranje che hanno abbandonato l'Olympiastadion di Berlino dopo aver assistito alla sconfitta per 3-2 contro l'Austria non avranno molte speranze di interrompere la striscia in Germania.

La squadra di Ronald Koeman si era già garantita un posto negli ottavi di finale prima del calcio d'inizio, quindi si può sostenere che il risultato non significhi molto. Invece è così. Non solo è stata l'occasione per vedere che tipo di squadra è Maglie da calcio Paesi Bassi poco prezzo e dove si colloca tra le pretendenti al torneo, ma anche la possibilità di finire in testa al Gruppo D e rendere le cose più facili quando inizieranno i turni a eliminazione diretta.

Invece, si sono classificati terzi e hanno organizzato un potenziale incontro con l'Inghilterra nel fine settimana. La vittoria ad eliminazione diretta agli Europei potrebbe dover aspettare altri quattro anni. Nel frattempo, il più grande complimento all'Austria è che nessuno vorrà affrontarla per il resto del torneo.

La vittoria sull'Olanda - pienamente meritata e non così stretta come il punteggio suggeriva - ha permesso di guadagnare il primo posto nel girone grazie al pareggio della Francia con la Polonia e ha cementato il loro posto come squadra che tutti vogliono evitare.

Ralf Rangnick ha preso una squadra in difficoltà dopo la mancata qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar e l'ha trasformata in una macchina energica e aggressiva.

C'era un senso di disincanto tra i tifosi austriaci dopo l'ultima campagna di qualificazione alla Coppa del Mondo, ma ora non più. Il mare di magliette rosse all'interno dello stadio rimbalzava e gridava "ole" ogni volta che un altro passaggio trovava il suo bersaglio.

La squadra si è presa dei rischi, alcuni più misurati di altri, ma nel complesso hanno dato i loro frutti. Per loro merito, si sono ripresi dopo aver subito i due pareggi olandesi e hanno continuato a spingere in avanti. Solo la Germania ha segnato più dei loro sei gol nel torneo e mai prima d'ora una squadra austriaca ne aveva segnati così tanti in una fase a gironi degli Europei.

Giocano con un senso di fiducia e determinazione che si riflette anche in panchina. Maglie da calcio Paesi Bassi donna poteva essere sicura del proprio posto nelle eliminatorie, ma l'Austria no.

Tuttavia, Rangnick ha deciso di eliminare quattro dei suoi titolari - tra cui il centrocampista del Bayern Monaco Konrad Laimer e uno dei marcatori dell'ultima partita contro la Polonia, Christoph Baumgartner - per assicurarsi che non prendessero un altro cartellino giallo, che li avrebbe esclusi da un potenziale scontro agli ottavi di finale.Bambino Maglia A quanto pare Rangnick sapeva che sarebbero passati, e ha avuto ragione in grande stile.

Comments